Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

039.79.49.06

Scheda applicativa torna agli esempi applicativi

Ricottura localizzata di cannula di acciaio


Obiettivo

Riscaldare una estremità di un piccolo tubo di acciaio alla temperatura di 1.100 °C in 30 secondi.
Il processo avviene in un ambiente con atmosfera inerte.


Settore

Dispositivi medicali


Materiali
Cannula di acciaio inossidabile di diametro 2,5 mm

Temperatura
1100 C

Frequenza
323 kHz

Apparecchiature

Convertitore di frequenza a componenti solidi Ambrell con 1 kW di potenza.
Stazione remota di riscaldo contenente 1 condensatore da 1,0 µF.
Induttore realizzato specificamente per questa applicazione.


Processo

E’ stato costruito un induttore a due spire con concentratore in grado di riscaldare la parte alla temperatura richiesta. Sono stati effettuati dei test iniziali usando pezzi in ambiente normale per stabilire il profilo di riscaldo e il diagramma tempo-temperatura ottimale. Quindi sono stati effettuati test in atmosfera inerte per evitare l’ossidazione delle parti. La temperatura finale di 1093°C viene raggiunta in 15 secondi, e viene mantenuta per 10 secondi al fine di raggiungere le caratteristiche desiderate del materiale.

Nell’area tratteggiata è evidenziata la zona di ricottura della cannula, si veda illustrazione.


Risultati

Le cannule di acciaio inossidabile sono state ricotte con successo tramite riscaldo ad induzione in modo preciso e localizzato. Elementi chiave per questa applicazione sono stati la progettazione dell’induttore e la scelta dei condensatore nella stazione remota.



039.79.49.06
info@aminditalia.com
Amind Italia sas - Via della Ricostruzione, 29 B - 20835 Muggió MB - P.IVA e C.F. 02723870966 - Tel. 039.794.906 - info@aminditalia.com


Cosa facciamo

Amind Italia si dedica con passione alla promozione dell'uso dell'induzione elettromagnetica come tecnica innovativa di riscaldamento nei processi industriali, nella manutenzione meccanica e nelle attività di ricerca scientifica e di laboratorio.