Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

039.79.49.06

Scheda applicativa torna agli esempi applicativi

Fusione della plastica in un crogiolo


Obiettivo

Riscaldare un crogiolo di acciaio inossidabile per la fusione della plastica


Settore

Smaltimento rifiuti sanitari


Materiali

Crogiolo di acciaio inox (ø 76mm, h 457mm)
miscela polimerica in polvere


Temperatura
204C

Frequenza
288 kHz

Apparecchiature

Riscaldatore a induzione Ambrell EasyHeat con 5 kW di potenza equipaggiato con una workhead contenente 2 condensatori da 1,5 µF per una capacità totale di 0,75 µF.
Un induttore a solenoide a 6 spire sviiluppato appositamente per questa applicazione.


Processo

il crogiolo in cui è stata versata la miscela polimerica in polvere viene inserito all'interno di un induttore a solenoide. L'induttore riscalda il crogiolo di acciaio che raggiunge una temperatura di 204°C in 70 secondi. Dopo circa 7 minuti di mantenimento della temperatura fonde tutta la plastica.
E' possibile ridurre i tempi di processo miscelando il composto durante il riscaldamento o aumentando la superficie a contatto con la plastica.

Il cliente ha progettato un sistema di smaltimento di rifiuti sanitari: i rifiuti plastici vengono triturati in un macchinario, il composto viene poi versato nel crogiolo e riscaldato fino alla completa fusione del materiale. Ha preferito una soluzione di riscaldamento a induzione per avere un'unità di riscaldo compatta, flessibile e affidabile. Inoltre il riscaldamento a induzione permette una migliore sicurezza per rischi sanitari.


Risultati

Il riscaldamento a induzione ha portato numerosi vantaggi:

● flessibilità e pulizia non raggiungibili con metodi di riscaldamento tradizionali
● riscaldamento veloce e controllato
● alta qualità e ripetibilità del processo
● tempo di avvio e arresto dell'impianto molto breve



039.79.49.06
info@aminditalia.com
Amind Italia sas - Via della Ricostruzione, 29 B - 20835 Muggió MB - P.IVA e C.F. 02723870966 - Tel. 039.794.906 - info@aminditalia.com


Cosa facciamo

Amind Italia si dedica con passione alla promozione dell'uso dell'induzione elettromagnetica come tecnica innovativa di riscaldamento nei processi industriali, nella manutenzione meccanica e nelle attività di ricerca scientifica e di laboratorio.