Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

039.79.49.06

Scheda applicativa torna agli esempi applicativi

Saldatura a stagno di un filo coassiale


Obiettivo

Saldare a stagno il filo conduttore interno e la schermatura di un filo coassiale


Materiali
Filo coassiale pre-assemblato, lega di saldatura

Temperatura
250C

Frequenza
272 kHz

Apparecchiature

Convertitore di frequenza Ambrell EasyHeat a componenti solidi con 2 kW di potenza.
Stazione remota di riscaldo contenente 2 condensatori 0,33 μF.
Un induttore realizzato specificamente per questa applicazione.


Processo

Vengono preparate la parti centrali dei cavi coassiali da saldare e posizionate sopra all'induttore. Viene data potenza fino a che non lo stagno non fonde unendo i due lembi. Si ripete poi lo stesso procedimento per la parte esterna del cavo. Il processo avvinene in 10 secondi.


Risultati

Il riscaldamento a induzione dona diversi vantaggi al processo:

● eliminazione del processo di crimpaggio

● la giunzione ottenuta è molto più robusta

● il processo produttivo avviene con rapidità



039.79.49.06
info@aminditalia.com
Amind Italia sas - Via della Ricostruzione, 29 B - 20835 Muggió MB - P.IVA e C.F. 02723870966 - Tel. 039.794.906 - info@aminditalia.com


Cosa facciamo

Amind Italia si dedica con passione alla promozione dell'uso dell'induzione elettromagnetica come tecnica innovativa di riscaldamento nei processi industriali, nella manutenzione meccanica e nelle attività di ricerca scientifica e di laboratorio.