Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

039.79.49.06

Scheda applicativa torna agli esempi applicativi

Ricottura selettiva di fori filettati di calibro ad anello


Obiettivo

Ricuocere in modo selettivo e uniforme due sezioni di un calibro ad anello filettato dal foro fino alla superficie esterna per portare la durezza da HRC 59-61 a HRC 45.
La produzione è attualmente realizzata utilizzando una torcia a gas con una produzione di circa 250-300 pezzi al mese. Gli obiettivi desiderati sono la possibile automazione del processo, l’incremento di produttività e l’eliminazione delle fratture da stress termico dal riscaldamento con fiamma.


Materiali
Calibri ad anello di acciaio temprati in olio (AISI O6) di varie dimensioni, diametri da 25,4 a 215,9 mm (da 1 a 8 1/2) e di spessore da 6,3 a 25,4 mm (da 1/4 a 1).

Temperatura
704 C

Frequenza
Circa 200 kHz

Apparecchiature

Convertitore di frequenza Ambrell ad elementi solidi con 7,5 kW di potenza.
Stazione remota di riscaldo contenente 2 condensatori per capacità totale di 0,66 µF.
Induttore realizzato specificamente per questa applicazione.


Processo

Attraverso l’uso del sistema di riscaldo ad induzione Ambrell è stato possibile ridurre il tempo di lavorazione a meno di 12 secondi per ogni tipologia di pezzo, grazie alla costruzione dell’induttore che permette di riscaldare contemporaneamente le due zone che devono essere trattate. Gli episodi di frattura da stress termico, presenti con il riscaldo mediante fiamma, sono stati eliminati . La costruzione dell’induttore si è dimostrata quindi determinante per il raggiungimenti di questi obiettivi oltre anche a permettere l’automazione del processo, grazie alla tipologia adatta al carico/scarico frontale del pezzo da trattare.

La forma dell’induttore rappresentato nell’illustrazione è solo orientativa, ma mostra la tipologia “aperta frontalmente” e la presenza di concentratori di flusso.


Risultati

Il ciclo produttivo con sistema di riscaldo ad induzione varia tra i 7,5 e i 12 secondi, in base alle dimensioni dei pezzi da trattare, soddisfacendo ampiamente le necessita produttive attuali di 250-300 pezzi al mese.



039.79.49.06
info@aminditalia.com
Amind Italia sas - Via della Ricostruzione, 29 B - 20835 Muggió MB - P.IVA e C.F. 02723870966 - Tel. 039.794.906 - info@aminditalia.com


Cosa facciamo

Amind Italia si dedica con passione alla promozione dell'uso dell'induzione elettromagnetica come tecnica innovativa di riscaldamento nei processi industriali, nella manutenzione meccanica e nelle attività di ricerca scientifica e di laboratorio.