Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

039.79.49.06

Scheda applicativa torna agli esempi applicativi

Riscaldo di uno stampo per formatura catetere


Obiettivo

Riscaldare uno stampo per mandrino (raffreddato ad acqua) per plasmare a caldo la punta di un catetere.


Materiali
Stampo per mandrino di ottone, raffreddato ad acqua. Cateteri di nylon

Temperatura
204 C (400F)

Frequenza
325 kHz

Apparecchiature

Convertitore di frequenza Ambrell a componenti solidi con 3 kW di potenza.
Stazione remota di riscaldo contenente 1 condensatore da 0,66 μF.
Un induttore a doppia spira con concentratore, realizzato specificamente per questa applicazione.
Termocoppia tipo “K” e unità di controllo della temperatura.


Processo

E’ stato definito il corretto profilo tempo/temperatura grazie all’inserimento della termocoppia all’interno dello stampo di ottone. Raggiunta la temperatura di 204°C il tubetto di nylon viene spinto contro lo stampo e subisce la deformazione plastica desiderata. Una volta raffreddato il catetere viene estratto.

L’illustrazione mostra schematicamente il processo di formatura della punta del catetere.
L’induttore a 2 spire con concentratore riscalda lo stampo; il tubo di nylon viene premuto sullo stampo e si deforma come desiderato.
Lo stampo viene raffreddato tramite acqua circolante al suo interno, prima di rimuovere il catetere.


Risultati

Con un tempo di riscaldo di 3 secondi si sono raggiunti i risultati migliori, che soddisfano pienamente le esigenze qualitative del cliente. L’utilizzo di uno stampo raffreddato ad acqua permette un rapido raffreddamento dopo la formatura. In questo modo si è incrementata la produttività e ridotto il tempo di ciclo produttivo totale.



039.79.49.06
info@aminditalia.com
Amind Italia sas - Via della Ricostruzione, 29 B - 20835 Muggió MB - P.IVA e C.F. 02723870966 - Tel. 039.794.906 - info@aminditalia.com


Cosa facciamo

Amind Italia si dedica con passione alla promozione dell'uso dell'induzione elettromagnetica come tecnica innovativa di riscaldamento nei processi industriali, nella manutenzione meccanica e nelle attività di ricerca scientifica e di laboratorio.