Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

039.79.49.06

Scheda applicativa torna agli esempi applicativi

Fusione dell'alluminio per getti


Obiettivo

Riscaldare un crogiolo di grafite per fondere l'alluminio prima che venga colato in uno stampo.


Settore

Produzione di getti di fonderia


Materiali

● crogiolo di grafite (OD 250mm, H 570mm, th. 17.5mm )
● alluminio (circa 42 kg)


Temperatura
700C

Frequenza
8.3 kHZ

Apparecchiature

Riscaldatore a induzione Ambrell EkoHeat con 50 kW di potenza equipaggiato con una workhead contenente 2 condensatori da 26.9 µF per una capacità totale di 53.8 µF.
Un induttore a solenoide sviiluppato appositamente per questa applicazione


Processo

Un induttore a solenoide a 10 spire riscalda il crogiolo di grafite a 700°C. In circa 25 minuti tutto l'alluminio al suo interno fonde. Una volta pronto il getto, l'alluminio fuso viene colato in uno stampo. Non è necessario agitare o mescolare il materiale, il getto cola da un piccolo foro sul fondo del crogiolo.


Risultati

Il riscaldamento a induzione ha portato numerosi vantaggi al processo:

● il processo viene automatizzato e non richiede nessun operatore qualificato
● aumento della produzione
● il riscaldamento è ripetibile e affidabile
● alta efficienza energetica e riduzione dei costi energetici
● ambiente di lavoro sicuro, pulito



039.79.49.06
info@aminditalia.com
Amind Italia sas - Via della Ricostruzione, 29 B - 20835 Muggió MB - P.IVA e C.F. 02723870966 - Tel. 039.794.906 - info@aminditalia.com


Cosa facciamo

Amind Italia si dedica con passione alla promozione dell'uso dell'induzione elettromagnetica come tecnica innovativa di riscaldamento nei processi industriali, nella manutenzione meccanica e nelle attività di ricerca scientifica e di laboratorio.