Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

039.79.49.06

Scheda applicativa torna agli esempi applicativi

Unione di due metà di un fusto di birra in plastica


Obiettivo

Riscaldare una rete metallica per la sigillatura con il contenitore di plastica


Settore

Packaging


Materiali

● Rete di alluminio
● Fusto di plastica (ID 320mm)


Temperatura
250°C

Frequenza
207 kHz

Apparecchiature

Riscaldatore a induzione a componenti solidi Ambrell con 2,0 kW di potenza equipaggiato con una stazione remota di riscaldo contenente 2 condensatori da 0,33 µF per una capacità totale di 0,66 µF.
Un induttore sviluppato specificamente per questa applicazione.


Processo

Il processo prevede di riscaldare la rete di alluminio e il contenitore di plastica mentre sono messi in rotazione all'interno dell'induttore. Durante la rotazione una pressa applica una forza sul bordo del contenitore di plastica formando una tenuta tra le maglie di alluminio e la due metà del fusto di birra.
In 35 secondi la rete metallica raggiunge una temperatura di 250°C consentendo una corretta giunzione dei materiali.


Risultati

Il riscaldamento a induzione ha portato numerosi vantaggi:

● Riscaldamento veloce, ripetibile e affidabile
● Riscaldamento preciso e localizzato delle maglie metalliche
● Facile integrazione in una linea di produzione automatizzata



039.79.49.06
info@aminditalia.com
Amind Italia sas - Via della Ricostruzione, 29 B - 20835 Muggió MB - P.IVA e C.F. 02723870966 - Tel. 039.794.906 - info@aminditalia.com


Cosa facciamo

Amind Italia si dedica con passione alla promozione dell'uso dell'induzione elettromagnetica come tecnica innovativa di riscaldamento nei processi industriali, nella manutenzione meccanica e nelle attività di ricerca scientifica e di laboratorio.