Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

039.79.49.06

Scheda applicativa torna agli esempi applicativi

Brasatura di valvole


Obiettivo

Riscaldare un tubo di ottone e una barra filettata di acciaio a 700°C per un processo di brasatura di valvole.


Settore

Produzione di componenti idraulici


Materiali

● Tubo di ottone 
● Barra filettata di acciaio (ø16mm, lunghezza 343mm)
● Lega di brasatura
● Antiossidante


Temperatura
700C

Frequenza
345 kHz

Apparecchiature

Riscaldatore a induzione Ambrell EasyHeat con 10 kW di potenza equipaggiato con una workhead contenente 2 condensatori da 1,0 µF per una capacità totale di 0,5 µF.
Un induttore a solenoide a 3 spire sviluppato appositamente per questa applicazione.


Processo

Si prepara l'assemblaggio dei componenti: prima vengono posizionati 3 anelli di lega preformati lungo il diametro esterno della barra filettata di acciaio, si riveste la superficie con il disossidante e si posiziona la barra all'interno del tubo di ottone.
Poi si inseriscono altri 2 anelli di lega sopra l'area da brasare e riveste di disossidante anche la supercie esterna. Il componente preassemblato viene quindi posizionato all'interno dell'induttore. Viene applicata la potenza per 55 secondi in modo di permettere la fusione e lo scorrimento della lega.
Al termine della brasatura i pezzi vengono decappati in una lavatrice industriale.

Per ridurre i tempi ciclo si consiglia l'uso di un'apparecchiatura a induzione con un induttore a quattro posizioni in modo da produrre un componente ogni 15 secondi o 4 componenti al minuto.


Risultati

Il riscaldamento a induzione ha portato numerosi vantaggi:

● Velocità: grazie alla giusta apparecchiatura a induzione è stato possibile ridurre notevolmente i tempi di produzione con piena soddisfazione del cliente
● Qualità: i giunti di brasatura sono omogenei e presentano ottime caratteristiche. Grazie all'induzione il processo di riscaldo è sempre identico e si riducono gli scarti di produzione
● Precisione: il riscaldo è molto localizzato nell'area da brasare
● Sicurezza: il riscaldamento è privo di fiamme e fumi nocivi a vantaggio di un ambiente di lavoro più pulito



039.79.49.06
info@aminditalia.com
Amind Italia sas - Via della Ricostruzione, 29 B - 20835 Muggió MB - P.IVA e C.F. 02723870966 - Tel. 039.794.906 - info@aminditalia.com


Cosa facciamo

Amind Italia si dedica con passione alla promozione dell'uso dell'induzione elettromagnetica come tecnica innovativa di riscaldamento nei processi industriali, nella manutenzione meccanica e nelle attività di ricerca scientifica e di laboratorio.