Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

039.79.49.06

Ambrell EasyHeat

I generatori a induzione Ambrell EasyHeat sono la soluzione ideale per processi di trattamento termico, tempra, formatura a caldo, saldobrasatura, calettamento, asciugatura e molte altre applicazioni.

Progettato per funzionare su un’ampia gamma di frequenze, EasyHeat è adatto al riscaldamento di parti di diverse forme e composizioni garantendo un riscaldamento rapido, efficiente, preciso, ripetibile, controllabile, pulito ed ecologico.


Riscaldo a induzione Ambrell - la soluzione ai problemi di riscaldamento industriale

 Versatile

● Efficiente riscaldamento di pezzi con diverse geometrie e dimensioni
● Funzionamento semplice per un riscaldamento ripetibile e affidabile
● Unità remota con cavo flessibile da 3 m
● Controllo remoto via collegamento analogico o digitale (opzionale)
● Lingua display selezionabile in italiano
 

Facile da utilizzare

● Regolazione automatica per risultati accurati e ripetibili
● Visualizzazione di setpoint, potenza erogata, corrnte in uscita, frequenza di risonanza
● Timer integrato
● Tastiera per la regolazione della potenza

Pratico e leggero

● Il più piccolo modello da 2 a 10 kW, compatto e affidabile

Caratterisiche del sistema

 


150 - 400 kHz

Ambrell EasyHeat  

Generatori RF da 2 a 10 kW 

Progettato per funzionare su un’ampia gamma di frequenze (150-400kHz), EasyHeat è adatto al riscaldamento di parti di diverse forme e composizioni con un controllo eccellente della potenza (la precisione raggiunge i 25W). La regolazione semplice del sistema permette di eseguire operazioni di riscaldamento continuo o cicli brevi senza perdere tempo nella configurazione. 

Il sistema è in grado di fornire riscaldamento intenso e profondo necessario nei processi di brasatura o saldatura oppure meno profondo e concentrato per processi di trattamento termico di piccole parti. Il riscaldamento senza contatto e privo di fiamma riduce al minimo lo spreco di energia indirizzandola esclusivamente nella zona da riscaldare.

La potenza è controllabile tramite il pratico pannello di controllo con display LCD oppure in remoto, servendosi di un segnale di ingresso analogici o (in opzione) in modalità logica. La durata del ciclo di riscaldamento è facilmente controllabile con un timer digitale programmabile integrato.

EasyHeat è un sistema raffreddato ad acqua che richiede il collegamento a uno scambiatore di calore o un altro meccanismo per dissipare il calore; disponibile nei modelli da banco e da montaggio su rack, EasyHeat è una fonte di riscaldamento realmente portatile per saldatura, brasatura, incollaggio, vulcanizzazione, produzione cateteri, fusione di metalli preziosi e molte altre applicazioni.

Ambrell EasyHeat 0224

Potenza massima al terminale RF: 2.4 kW
Frequenza di lavoro: 150-400 kHz
Alimentazione: 220 - 1ph. - 50/60 Hz
Potenza assorbita: 3.3 KVA
Fattore di alimentazione: 0.85

Scarica .pdf
Richiedi info
Ambrell EasyHeat 5060

Potenza massima al terminale RF: 6.0 kW
Frequenza di lavoro: 150-400 kHz
Alimentazione: 370-520 V - 3ph. - 50/60 Hz
Potenza assorbita: 7.5 KVA
Fattore di alimentazione: 0.85

Scarica .pdf
Richiedi info
Ambrell EasyHeat 8310

Potenza massima al terminale RF: 10.0 kW
Frequenza di lavoro: 150-400 kHz
Alimentazione: 370-520 V - 3ph. - 50/60 Hz
Potenza assorbita: 12.4 KVA
Fattore di alimentazione: 0.85

Scarica .pdf
Richiedi info

Caratteristiche

Ambrell EasyHeat

Le più compatte apparecchiature per il riscaldo a induzione con potenze da 1 a 10 kW e frequenze da 150 a 400 kHz permettono di effettuare un riscaldamento preciso, controllato e ripetibile. I generatori a induzione Ambrell EasyHeat sono particolarmente indicati per un riscaldo superficiale o di piccoli componenti.


Panoramica completa riscaldatori a induzione Ambrell


Vantaggi e caratteristiche dei convertitori di frequenza Ambrell:

● Riscalda solo dove necessario, riducendo lo spreco di energia

● Display e interfaccia di controllo di facile utilizzo

● Unità mobili per una facile integrazione con la linea di produzione

● Capacità di lavoro in continuo, per soddisfare processi automatici ad alta produttività

● Regolazione automatica per il riscaldo di componenti con forme, dimensioni o materiali differenti

● Predisposto per l'automazione con controllo digitale I/O 0-10V e 4-20mA

● Interfaccia RS485 per il controllo seriale, per il monitoraggio e la registrazione dati

● Software eVIEW per il monitoraggio del ciclo di riscaldamento

● Compatibile con le diverse tensioni di alimentazione internazionali

● Profili di riscaldamento congurabili per il controllo semi-automatico e per la gestione del processo

● Funzionamento con diversi sistemi di rareddamento e in diverse condizioni ambientali

● Marchiatura CE

Scopri maggiori dettagli:

 Generatori 150-400 kHz 

 


Esempi applicativi

Riscaldo di cilindri in lega Inconel per forgiatura
Riscaldare alla temperatura di 1121 °C in un tempo compreso tra 9 e 16 secondi, una billetta in lega Inconel per una successiva operazione di forgiatura....
Vedi scheda
Calettamento di ingranaggi su albero a camme
Riscaldare ingranaggi di alberi a camme sia in alluminio che in acciaio in meno di 4 minuti per il calettamento sull’albero.
Vedi scheda
Ricottura di regolatore in acciaio per pompa iniezione carburante
Riscaldare il regolatore in acciaio di una pompa di iniezione alla temperatura di 1.065 °C per 14 secondi per un processo di ricottura.
Vedi scheda
Unione di guarnizioni di gomma su collettore di acciaio per serbatoio carburante
Unire in modo permanente due guarnizioni di gomma con una parte di serbatoio per carburante in acciaio. Tempo richiesto tra 6 e 8 secondi. Non devono crearsi...
Vedi scheda
Tempra ingranaggi per cinture di sicurezza
Riscaldare, alla temperatura di 927 °C con un tempo limite di 2 secondi, i denti di un ingranaggio in acciaio, per il meccanismo avvolgitore delle...
Vedi scheda
Calettamento di anello di grafite in anello di acciaio
Inserire un anello di grafite in un anello esterno in acciaio. E’ necessario un accurato riscaldo dell’acciaio fino alla temperatura di 538...
Vedi scheda
Calettamento di tubo di acciaio
Riscaldare tubo di acciaio a una temperatura di 260-538 °C, per un’operazione di calettamento. Determinare la dilatazione del diametro interno...
Vedi scheda
Solidificazione adesivo epossidico per l’assemblaggio di diodo laser
Riscaldare, alla temperatura di 121 °C, la struttura di un modulo diodo laser per la solidificazione dell’adesivo usato per l’assembla...
Vedi scheda
Ricottura localizzata di cannula di acciaio
Riscaldare una estremità di un piccolo tubo di acciaio alla temperatura di 1.100 °C in 30 secondi.Il processo avviene in un ambiente...
Vedi scheda
Riscaldo di uno stampo per formatura catetere
Riscaldare uno stampo per mandrino (raffreddato ad acqua) per plasmare a caldo la punta di un catetere.
Vedi scheda
Tempra di lame chirurgiche
Riscaldare rapidamente, alla temperatura di 1093 °C con un tempo limite di 2 secondi, una lama chirurgica in acciaio al fine di temprare il tagliente...
Vedi scheda
Raggiungimento di durezza uniforme per lame di sega
Riscaldare tramite induzione lame di sega in acciaio per portarle a una durezza Rockwell tra 50 e 52 HRC. La differenza di durezza tra il vertice e la...
Vedi scheda
Ricottura selettiva di fori filettati di calibro ad anello
Ricuocere in modo selettivo e uniforme due sezioni di un calibro ad anello filettato dal foro fino alla superficie esterna per portare la durezza da HRC...
Vedi scheda
Ricottura di filo di lega per brasatura
Ricuocere un filo di lega per brasatura di diametro 1,8 mm portandolo alla temperatura di 343 °C per un’operazione di preformatura del filo....
Vedi scheda
Ricottura localizzata su fastener di titanio
Ricuocere in modo localizzato un tratto di fastener in titanio, raggiungendo la temperatura di 593-788 °C, alla velocità di 1000 pezzi al minuto...
Vedi scheda
Ricottura di nastri in acciaio inox per lame di coltello
Ricuocere le lame per permettere la successiva foratura.
Vedi scheda
Riscaldamento del cono di un altoparlante per la polimerizzazione della resina epossidica
Riscaldare la superficie superiore della struttura di sostegno di un altoparlante per la polimerizzazione della resina epossidica posta tra la...
Vedi scheda
Ricottura di una zona di taglio ovale su di un tubo di acciaio inox
Ricuocere un area di 6 mm attorno a un taglio ovale su di un tubo di acciaio inox.
Vedi scheda
Brasatura di due tubi di alluminio sulla base di un radiatore
Brasare contemporaneamente due tubi di alluminio sulla base di un radiatore
Vedi scheda
Brasatura connettori di alluminio all'estremità di tubi
Riscaldare tubo e connettore di alluminio per un processo di brasatura.Il prodotto finito è il componente di un autocarro.
Vedi scheda
Saldobrasatura di una placchetta di metallo duro su un nastro bimetallico rame/acciaio
Riscaldare l'assieme nastro di acciaio/rame e placchetta di metallo duro fino alla temperatura di fusione della lega di brasatura.
Vedi scheda
Asciugatura dell'adesivo di un filtro di alluminio
Asciugare l'adesivo all'estremità di un filtro di alluminio.
Vedi scheda
Ricerca degli effetti del riscaldamento su dischi di acciaio inox e tantalio
Riscaldare dischi di acciaio inox e di tantalio a 760°C
Vedi scheda
Riscaldare un anello di Kovar per la sigillatura un tubo di vetro
Riscaldare un anello di Kovar sigillare un tubo di vetro per un'applicazione sotto vuoto.
Vedi scheda
Piantaggio biella spinotto
Riscaldare il piede di una biella per l'accoppiamento dello spinotto.
Vedi scheda
Calettamento di un ingranaggio su un albero
Riscaldare il foro di un ingranaggio in acciaio temprato per l'accoppiamento su di un albero.
Vedi scheda
Calettamento di un motore elettrico in una carcassa di alluminio
Riscaldare la carcassa di alluminio di un motore elettrico a 204°C per l'assemblaggio dello statore
Vedi scheda
Calettamento di un ingranaggio sull'albero di un motore
Riscaldare un ingranaggio di acciaio per l'accoppiamento su di un albero di un motore automobilistico
Vedi scheda
Saldatura a stagno di un connettore di rame su di un cono di altoparlante
Riscaldare una linguetta di rame fino alla fusione dello stagno.
Vedi scheda
Saldatura a stagno di un filo coassiale
Saldare a stagno il filo conduttore interno e la schermatura di un filo coassiale
Vedi scheda
Saldatura di fili e connettori
Riscaldare connettori elettrici per un processo di saldatura dei fili a stagno
Vedi scheda
Saldatura su circuiti stampati PCB
Riscaldare leghe di stagno con o senza piombo per processi di saldatura su schede elttroniche.
Vedi scheda
Saldatura di due fili di rame su una linguetta di rame
Saldare due fini di rame  su dei supporti preinstllati su una linguetta di rame
Vedi scheda
Saldatura di tre connettori di ottone in una scatola di derivazione di un pannello solare
Saldare tre connettori di ottone in una scatola di derivazione di un pannello solare senza surricaldare i componenti vicini.
Vedi scheda
Saldatura dei fili su tre connettori di una presa elettrica
Saldare tre fili sui tre connettori di una presa elettrica passaparete
Vedi scheda
Ricottura di barre filettate
Ricuocere una barra filettata di acciaio inossidabile a 1000°C 
Vedi scheda
Ricottura di un dado di serraggio
Ricuocere un dado in lega Waspalloy a 1175°C
Vedi scheda
Ricottura di punzoni di acciaio
Riscaldare l'estremità opposta alla testa di punzoni di acciaio per evitare che si crepino durante la battitura.
Vedi scheda
Ricottura di un filo acciaio
Riscaldare la parte centrale di filo di acciaio per un processo di ricottura
Vedi scheda
Ricottura connettori a crimpare
Riscaldare connettori a crimpare di rame per la ricottura del materiale
Vedi scheda
Ricottura di tubetti di acciaio inox
Riscaldare tubi di acciaio inox di diverse dimensioni per la ricottura.
Vedi scheda
Ricottura delle punte di stellite su lame di sega
Ricuocere la punta di lame di sega dopo la saldatura degli inserti di stellite
Vedi scheda
Ricottura filo di zinco
Ricuocere un filo di zinco prima dello stampaggio di pallottole per fucili ad aria compressa
Vedi scheda
Ricottura di tubi di bronzo e di ottone prima della piegatura per la formatura di un corrimano
Ricuocere tubi di bronzo e ottone prima della piegatura in un mandrino ricurvo al fine di ottenere la formatura di un corrimano.
Vedi scheda
Ricottura in linea di capsule di acciaio inox
Ricuocere in atmosfera controllata capsule dentali dopo la punzonatura
Vedi scheda
Brasatura di un manicotto di nickel su un tubo di rame
Riscaldare asta e manicotto per la brasatura di un tubo di Pitot
Vedi scheda
Sostituzione punte di metallo duro
Riscaldare un supporto di acciaio a 760°C per brasare e sbrasare delle punte di metallo duro.
Vedi scheda
Brasatura di un tubo di rame
Riscaldare un tubo di rame a 815°C per fare una brasatura di un tubo di una pompa.
Vedi scheda
Brasatura di blocchi di acciaio
Riscaldare blocchi di acciaio per la brasatura. Il prodotto finito è una guida per una sega a nastro.
Vedi scheda
Brasatura di tubo e raccordo di ottone
Brasare due tubi e raccordi di ottone
Vedi scheda
Brasatura di una corda di acciaio su di un adattatore
Riscaldare un adattatore e una corda in acciaio per la brasatura.
Vedi scheda
Brasatura di un raccordo su un tubo capillare
Riscaldare un raccordo in acciaio inox e un tubo capillare in acciaio inox per un processo di brasatura.
Vedi scheda
Brasatura di punte perforatrici
Riscaldare punte di diverse dimensioni di una macchina utensile per un processo di brasatura.
Vedi scheda
Brasatura di tubi di alluminio e rame su un collettore di alluminio
Riscaldare tubi e collettori di diverse dimensioni per un processo di brasatura
Vedi scheda
Brasatura di un morsetto di alluminio
Brasatura di una staffa su un morsetto di alluminio per un contatto elettrico
Vedi scheda
Riscaldo di perni di acciaio per la forgiatura
Riscaldare chiodi di acciaio magnetico per la forgiatura della testa su un cerchione. Il processo non deve alterare le caratteristiche metallurgiche...
Vedi scheda
Stampaggio della testa di viti in acciaio inox e titanio
Riscaldare in continuo un filo metallico di acciaio inow e titanio per un processo di stampaggio della testa di viti
Vedi scheda
Stampaggio della testa di barre di acciaio
Riscaldare barre di acciaio a 1050 °C prima dello stampaggio della testa
Vedi scheda
Riscaldo di fili prima dello stampaggio della testa
Riscaldare 12 fili contemporaneamete a 730°C per la forgiatura della testa
Vedi scheda
Giunzione plastica metallo di strumenti odontoiatrici
Riscaldare la punta metallica di diversi strumenti odontoiatrici per la saldatura del manico in plastica.
Vedi scheda
Saldatura a stagno di un dispositivo medicale per l'anestesia
Saldare a stagno di due componenti di ottone su un componente di rame per la produzione di apparecchiature mediche per l'anestesia.
Vedi scheda
Giunzione plastica metallo di un bisturi
Riscaldare la lama chirugica di un bisturi per la saldatura del manico in plastica.
Vedi scheda
Brasatura di una sonda per la lettura della temperatura
Riscaldare un filo di acciaio e uno di platino per la brasatura di una sonda per la lettura della temperatura.
Vedi scheda
Brasatura di manico e punta di un utensile odontoiatrico
Riscaldare a 700°C la punta e il manico di acciaio di un utensile odotoiatrico per la loro brasatura.Il processo deve avvenire entro 3 secondi...
Vedi scheda
Brasatura di gancetti per uso odontoiatrico
Riscaldare in atmosfera inerte un lotto di 100 gancetti per uso dentistico a 700°C in un secondo 
Vedi scheda
Formatura della punta di un catetere di teflon
Riscaldare un mandrino di acciaio raffreddato ad acqua per la formatura della punta di un catere per uso medicale.
Vedi scheda
Tempra di una lama per uso chirurgico
Temprare una porzione di 100mm di una lama in acciaio inox lunga 178mm.La durezza richiesta deve essere compresa tra 48 e 53 Rockwell dopo il processo...
Vedi scheda
Riscaldo per la sagomatura un filo di lega a memoria di forma
Riscaldare un stampo di acciaio a 525°C per conformare un filo di lega a memoria di forma nella giusta posizione.
Vedi scheda
Giunzione di due tubi per la produzione di cateteri
Riscaldare a 120°C una rete metallica posta su un tubo di plastica per la giunzione con il tubo di un catetere.
Vedi scheda
Brasatura di una placchetta di metallo duro su uno strumento chirurgico in acciaio
Brasare una linguetta in metallo duro per la produzione di forpici
Vedi scheda
Brasatura di componenti idraulici
Brasare componenti in rame e ottone di diverse forme e dimensioni per la produzione di rubinetteria.
Vedi scheda
Sigillare ermeticamente la ferrula di un connettore e un cavo per fibra ottica
Saldare a stagno un cavo per la fibra ottica a una ferrula per ottenere una chiusura ermetica
Vedi scheda
Ricottura di un supporto in acciaio inox per la produzione di utensili odontoiatrici
Riscaldare l'estremità di supporto in acciaio inossidabile fino alla sua ricottura. Il processo deve avvenire senza ossidare il pezzo. Il...
Vedi scheda
Brasatura di tubo e raccordo in acciaio
Riscaldare tubi e raccordi di acciaio a 760°C per un processo di brasatura, sostituire un forno già esistente.
Vedi scheda
Brasatura di valvole
Riscaldare un tubo di ottone e una barra filettata di acciaio a 700°C per un processo di brasatura di valvole.
Vedi scheda
Brasatura di terminali di ottone su tubi di rame per il settore aeronautico
Brasare caccordi terminali di ottone e tubi di rame per la produzioni di coponenti aeronautici
Vedi scheda
RIcottura dell'estremità rastremata di un serbatoio per gas criogenico
Ricuocere una porzione di 25mm di un serbatoio per gas criogenico
Vedi scheda
Giunzione del rivestimento di plastica su un supporto di acciaio
Riscaldare l'estremità di un'impugnatura in acciaio inox per l'adesione del rivestimento plastico.Il processo di giunzione richiede l'uso di un...
Vedi scheda
Sigillatura di barattoli di crema
Riscaldare una lamina di alluminio a 175°C per sigillare il contenitore di una crema cosmetica
Vedi scheda
Unione di due metà di un fusto di birra in plastica
Riscaldare una rete metallica per la sigillatura con il contenitore di plastica
Vedi scheda
Separazione componente assemblato in acciaio inox e fibra di carbonio
Ammorbidire l'adesivo per distaccare componenti assemblati in fibra di carbonio e in acciaio inox
Vedi scheda
Rimozione a caldo di una guarnizione di gomma da un paraolio di acciaio
Rimuovere a caldo una guarnizione in gomma in fluorocarbonio da un paraolio in acciaio al carbonio
Vedi scheda
Fusione di campioni in lega di Nichel
Fondere diversi campioni metallici in lega in nichel per eseguire test sul materiale
Vedi scheda
Sigillatura di tubetti di plastica
Riscaldare l'estremità di tubi di plastica ottenere una chiusura ermetica
Vedi scheda
Fusione di lingotti di Ticonium e Nobilium
Fondere all'interno di un crogiolo 4 piccoli lingotti Nobilium o un solo lingotto di Ticonium in un tempo massimo di 45 secondi.
Vedi scheda
Fusione del silicio per eseguire test sul materiale
Fondere 0,7g di silicio in un crogiolo di grafite per un test di laboratorio
Vedi scheda
Fusione della plastica in un crogiolo
Riscaldare un crogiolo di acciaio inossidabile per la fusione della plastica
Vedi scheda
Calettamento della girante su un albero di una turbina
Assemblare una turbina riscaldando la girante e calettandola sull'albero
Vedi scheda
Calettamento di un cuscinetto su una puleggia
Riscaldare una puleggia di alluminio per il montaggio a caldo di un cuscinetto
Vedi scheda
Giunzione di una guarnizione metallica su un paraurti di plastica
Riscaldare un guarnizione di acciaio fissandola saldamente su un paraurti di plastica di un autocarro
Vedi scheda
039.79.49.06
info@aminditalia.com
Amind Italia sas - Via della Ricostruzione, 29 B - 20835 Muggió MB - P.IVA e C.F. 02723870966 - Tel. 039.794.906 - info@aminditalia.com


Cosa facciamo

Amind Italia si dedica con passione alla promozione dell'uso dell'induzione elettromagnetica come tecnica innovativa di riscaldamento nei processi industriali, nella manutenzione meccanica e nelle attività di ricerca scientifica e di laboratorio.