Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

039.79.49.06

Tempra a induzione

o tempera è un tipo trattamento termico dell'acciaio utile a migliorare la durezza e le caratteristiche di resistenza all’usura, alla fatica, al danneggiamento e alla deformazione plastica del materiale. Questo processo prevede un veloce riscaldamento del materiale trattato fino a temperature superiori alla temperatura di austenizzazione e un brusco raffreddamento in modo tale che, dal congelamento strutturale dell'austenite, si ottenga la martensite, una forma allotropica dell'acciaio caratterizzata da elevata durezza e resistenza meccanica ma macroscopicamente fragile e ricca di tensioni interne. Per questo motivo in seguito al processo di tempra viene eseguito un processo di rinvenimento con lo scopo di ridurre gli stress interni al materiale e da raggiungere un buon compromesso tra durezza, resistenza e tenacità. Il rapido raffreddamento del metallo è assicurato dai mezzi tempranti, in genere acqua o aria (solo per alcuni acciaio) ma anche olio, sali fusi o altre miscele che siano in grado di raffreddare bruscamente il metallo grazie a temperature di ebollizione più alte possibili.

 

I moderni riscaldatori a induzione sono in grado di fornire la potenza, il controllo e la precisione necessaria per riscaldare il componente omogeneamente o per concentrare il calore in una specifica zona della parte in modo da permettere diversi trattamenti termici:

Tempra a cuore
Tutto il componente viene riscaldato in profondità e raffreddato per immersione in vasca.

Tempra localizzata
Il trattamento termico coinvolge solo una parte o una superficie del componente da riscaldare.
Il raffreddamento per immersione o con un forte getto di liquido.

Tempra progressiva
Il componente viene temprato progressivamente passando attraverso un sistema costituito da induttore e doccia di raffreddamento con una tecnica chiamata tempra a scansione o “tempra scanning”.

Rinvenimento
Il componente o la parte di esso viene riscaldato a temperature di circa 600°C per permettere una parziale riscristallizzazione da martensite ad austenite. In genere la fase di tempra per ridurre alcuni dei sui effetti negativi come l'eccessiva durezza e fragilità.

Bonifica
Il componente viene sottoposto a trattamento di tempra e rinvenimento.


Inoltre uno dei numerosi vantaggi offerti dalla tecnologia della tempra a induzione è la possibilità di definire con estrema precisione la profondità del trattamento: a causa dell'effetto pelle le correnti RF che scorrono all'interno del materiale hanno determinate profondità di penetrazione e sono in grado di garantire il trattamento di un determinato spessore di materiale. E' quindi possibile ottenere il profilo di tempra desiderato scegliendo correttamente la frequenza di lavoro che è inversamente proporzionale profondità di penetrazione (bassa frequenza per un riscaldo profondo, alta frequenza per un riscaldo superficiale).

Amind Italia offre una vasta gamma di riscaldatori a induzione di varie potenze e frequenza e può vantare di impianti a induzione tecnologicamente avanzati in grado di offrire numerosi vantaggi:

● Elevate velocità produttive

● Alta efficienza energetica

● Omogeneità e precisione

● Massimo controllo e ripetibilità del processo

● Massima qualità del prodotto finito

● Facile integrazione nelle linee di produzione

● Sicurezza: nessuna fiamma libera e fumi tossici

● Ingombri ridotti e maggiori spazi liberi

 

Visita la nostra la galleria applicativa per scoprire alcune tra le infinite 
soluzioni di tempra a induzione:

Esempi applicativi

Tempra a induzione di ruote dentate, denti di ingranaggi, denti di lame, punte, utensili, utensili, alberi trasmissione, cuscinetti, alberi a camme, alberi a gomito, mozzi, mandrini, assi, semiassi, pale turbine, giranti, giunti cardanici, giunti omocinetici, guide, filetti, viti e bulloni, stampi..

 


Video

Guarda i nostri video applicativi di tempra a induzione

        


Tempra dei denti della corona di una carotatrice

 


Tempra di una bussola di acciaio

 

        


 Tempra di una fresa carotatrice in atmosfera controllata

 


Tempra della punta di viti

 

        


Tempra di un connettore a croce

 


Tempra dei filetti di viti

 


Esempi applicativi

Tempra ingranaggi per cinture di sicurezza
Riscaldare, alla temperatura di 927 °C con un tempo limite di 2 secondi, i denti di un ingranaggio in acciaio, per il meccanismo avvolgitore delle...
Vedi scheda
Tempra di lame chirurgiche
Riscaldare rapidamente, alla temperatura di 1093 °C con un tempo limite di 2 secondi, una lama chirurgica in acciaio al fine di temprare il tagliente...
Vedi scheda
Tempra superficiale albero di rotore
Temprare l‘ingranaggio della parte finale di un albero di rotore, per ottenere una durezza HRC 58-65 con profondità 0,05 mm nel punto massimo...
Vedi scheda
Tempra superficiale di grossi denti di lame
Riscaldare grossi denti di lame in modo da ridurre il tempo ciclo per un processo di tempra superficiale.
Vedi scheda
Temprare un filo di acciaio
Riscaldare un filo di acciaio per un processo di tempra in continuo ad alta velocità
Vedi scheda
Trattamento di bonifica di una catena
Riscaldare le maglie di una catena per un trattamento termico di bonifica.
Vedi scheda
Tempra di una lama per uso chirurgico
Temprare una porzione di 100mm di una lama in acciaio inox lunga 178mm.La durezza richiesta deve essere compresa tra 48 e 53 Rockwell dopo il processo...
Vedi scheda
039.79.49.06
info@aminditalia.com
Amind Italia sas - Via della Ricostruzione, 29 B - 20835 Muggió MB - P.IVA e C.F. 02723870966 - Tel. 039.794.906 - info@aminditalia.com


Cosa facciamo

Amind Italia si dedica con passione alla promozione dell'uso dell'induzione elettromagnetica come tecnica innovativa di riscaldamento nei processi industriali, nella manutenzione meccanica e nelle attività di ricerca scientifica e di laboratorio.